Enoturismo

Fare turismo del vino significa immergersi in un territorio e nelle sue radici più profonde. Significa camminare tra i filari dei vigneti, sentire la terra con le mani, prendere un acino direttamente dalla vite, respirare il profumo delle stagioni, e riconoscerne i colori. Significa vedere come nasce un vino, cosa può renderlo più o meno speciale. E poi degustarlo, magari in una verticale o in abbinamento ai piatti della tradizione. Fare turismo del vino significa entrare in confidenza con il nostro territorio, quello delle Marche e dell’Abruzzo, con i nostri vini…ed apprezzarne fascino e autenticità.  

strade del vino Conero
turismo del vino marche
enoturismo

Il percorso sensoriale nel mondo Umani Ronchi inizia in vigna, attraversa la Bottaia, e si conclude con un'accogliente ospitalità, nella country house di Villa Bianchi, tra i vigneti del Verdicchio.

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info