La Festa di Primavera a Villa Bianchi, nel cuore del Verdicchio

Lunedì 15 maggio abbiamo aperto Villa Bianchi, nel cuore del Verdicchio dei Castelli di Jesi, per accogliere agenti e clienti in una dimensione più informale e "agreste".

Una serata primaverile per attraversare i vigneti dove nascono Casal di Serra, Maximo e Villa Bianchi, per sentire il profumo della prima fioritura, e degustare i vini Umani Ronchi in abbinamento ai piatti dello chef Massimo Biagiali del ristorante Il Giardino di San Lorenzo in Campo, ascoltando i racconti di Massimo e Michele Bernetti.

Una vera e propria esperienza nel Verdicchio iniziata con un tour tra i filari, guidati dall'agronomo Luigi Piersanti e completata con un tasting di livello tra magnum e 5 litri con i consigli dell’enologo Giacomo Mattioli. L'occasione per scoprire e sperimentare i vini Umani Ronchi, bianchi, rossi e muffati accanto a piatti nuovi. Abbiamo apprezzato l'abbinamento del pecorino biologico Centovie con gli spaghetti cacio, pepe e aringa affumicata e poi il Maximo con il pecorino stagionato in foglia di castagna.

Il paesaggio rurale tipicamente marchigiano, gli ulivi, le querce e gli alberi secolari che circondano la casa colonica di proprietà della famiglia Bianchi-Bernetti, hanno contribuito a rendere la serata ancor più suggestiva. 

Grazie per aver partecipato alla nostra festa di Primavera!

Torna alla lista

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info