Pelago 2012
Pelago restyling
Pelago nuova etichetta

Il Pelago diventa maggiorenne e cambia immagine

Con il millesimo 2012 il Pelago celebra la sua diciottesima vendemmia. 

Per l'occasione, Massimo e Michele Bernetti lo raccontano, dagli inizi alla nuova immagine...

"Per chi lo ricorda, il 1994, prima annata di produzione, conquistò l'alloro di miglior vino rosso del mondo all'International Wine Challenge di Londra. Questo straordinario riconoscimento, accompagnato da una vasta eco mediatica, contribuì ad eleggerlo a pieno tito- lo nell'iconografia enologica nazionale ed internazionale.

Raggiunta ora la maggior età -18 anni di produzione - il Pelago ha deciso di regalarsi e regalare a tutti i suoi estimatori un cambio d'abito. Un nuovo vestito dal taglio classico, senza tempo e privo di ammiccamenti a mode e tendenze. Dunque un'etichetta destinata ad accompagnare questo vino per i prossimi decenni; per fare questo ci siamo fatti aiutare da un'artista disegnatrice che, in pochi semplici tratti, ha cercato di condensare tutta l'essenza del Pelago.

Pelago che significa mare, comprendendo dunque tutte le infinite variabili della vastità e della profondità, esattamente come il contesto in cui questo vino respira, si sviluppa e definisce il suo profilo, unico e inimitabile.

Contestualmente al cambio di etichetta, con il millesimo 2012 il Pelago registra anche dei tangibili mutamenti tecnici che, negli ultimi anni, ci hanno portato ad amplificare il concetto di selezione e dei conseguenti tempi vendemmiali.

Rinnovarsi pur restando fedele alle proprie origini, ecco la vera sintesi dietro questo cambiamento nel nostro Pelago e vero segreto del lungo cammino di tutte le grandi storie.
"

Lunedì 14 Novembre, nella Cantina di Osimo, si è tenuta la presentazione della nuova immagine del Pelago, con un aperitivo in Bottaia e
 la degustazione dei vini top Umani Ronchi. E in anteprima, il millesimo 2012 del Pelago. 

Leggi la rassegna stampa completa dell'evento.

Torna alla lista

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info