Le Guide 2017 premiano il nostro Conero Riserva Docg

Campo San Giorgio è un progetto che inizia diversi anni fa in una piccola particella del comune di Osimo, con la volontà di valorizzare un territorio tanto vocato ma poco conosciuto a livello internazionale. Un progetto che passa attraverso diverse vendemmie di sperimentazione mirata, e che si fa concreto nel 2009 con la prima limitatissima produzione di Montepulciano in purezza: solo 2814 bottiglie disponibili sul mercato Italia. 

Oggi, a distanza di tre anni, il Campo San Giorgio si presenta con l'annata 2011 in perfetta forma. E a confermarlo sono le principali Guide di settore che nell'edizione 2017 premiano il nostro grande Conero Riserva, ecco nel dettaglio cosa dicono di noi.

La guida Vini d'Italia edita da Gambero Rosso, lo recensisce con il massimo riconoscimento dei Tre Bicchieri.

Slow Wine lo premia come Grande Vino.

Daniele Cernilli nella Guida Essenziale ai Vini d'Italia gli assegna il faccino Doctor Wine per il terzo anno consecutivo e 95 punti.  

La Guida Oro I Vini di Veronelli gli attribuisce le Super Tre Stelle, mentre 93 punti gli arrivano dalla Guida ai Migliori Vini d'Italia.

 

Torna alla lista

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info