Territori e vigneti

VILLA BIANCHI

Comune di

Maiolati Spontini

Territorio di

Castelli di Jesi

Tutto il vigneto si concentra sui tre lati di una piccola collina. Lungo le pendici solo filari, e sulla sommità c’è Villa Bianchi, la casa colonica di proprietà della famiglia Bianchi-Bernetti recentemente ristrutturata. Un luogo dedicato all’ospitalità, con una sala degustazioni moderna e attrezzata, che diventa una tappa privilegiata per chi fa turismo del vino. Qui il vigneto arriva a 10 ettari. E’ stato impiantato nella prima metà degli anni ’70, e rinnovato a partire dal 1989, seguendo intuizioni tecniche innovative. 

A Villa Bianchi risale la prima annata del Plenio, una delle migliori selezioni di Verdicchio, risultato di una scelta tecnica coraggiosa e decisamente fuori “moda” per quei tempi, che ha portato all’impianto di 3700 ceppi per ettaro. Oggi il Plenio è prodotto a Cupramontana. Altra eccellenza di Villa Bianchi è il Maximo, un vino che nasce quasi per caso da uve Sauvignon Blanc botritizzate. Più precisamente il Maximo nasce da una vigna di 2 ettari di uve a bacca rossa di scarso pregio, che intorno agli anni ’80 si decise di reinnestare con del Sauvignon Blanc. Un esperimento ben riuscito che ha portato a reimpiantare lo stesso vitigno applicando criteri di viticoltura più moderna. Qui, la natura del terreno (a tratti ghiaiosa), l’esposizione a nord e il microclima (asciutto fino a tutto settembre-ottobre, umido e freddo da metà ottobre in avanti), permettono lo sviluppo delle cosiddette muffe nobili che consentono di ottenere questo vino. 

Caratteristiche
del vigneto

Altitudine
100/150 m. sul livello del mare
Vitigni coltivati
Verdicchio 7,5 ettari, Sauvignon Blanc 2,5 ettari
Tipologia del suolo
moderatamente profondo, franco argilloso-limoso, calcareo con presenza di scheletro da deposito alluvionale. Terrazze alluvionali.
Esposizione
Sud-est/nord
Anno di impianto
1993 e 2004
Sesti di impianto
da 2,6 a 3 metri tra le file, da 0,9 a 2 metri sulla fila
Densità delle viti
2767-4273 viti/ettaro
Forma di allevamento
Guyot semplice
Produzione
30-120 q.li/ettaro

Vini ottenuti

Maximo
Muffa Nobile
Umani Ronchi Extra Brut
Metodi Classici

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info