La nostra vendemmia 2016

E' arrivato il momento di raccogliere. Dopo aver seguito l'andamento climatico di questi mesi e giorni, osservato i vigneti e il loro stato sanitario, assaggiato le uve a campione per verificare la quantità di zuccheri, il livello di acidità, e il reale punto di maturazione, possiamo dire che è arrivata l'ora della vendemmia.

Siamo partiti con il verdicchio per la base spumante, e in questi giorni stiamo lavorando tra i vigneti di Monteschiavo (Maiolati Spontini). Qui, dalle prime ore del mattino si raccoglie a mano, adagiando l'uva su piccoli carrelli che percorrono ripetutamente la Strada dei Castelli di Jesi per raggiungere la Cantina di Castelbellino, dove inizia il processo di vinificazione. Il tratto è breve, bisogna fare in fretta per ridurre al massimo il tempo che passa dal momento della raccolta all'inizio della lavorazione. Così le uve preservano la loro essenza e non subiscono nessun tipo di alterazione. 

Con il nostro responsabile agronomico Luigi Piersanti abbiamo scelto di siglare proprio qui, nel cuore del nostro Verdicchio, l'inizio della Vendemmia 2016.
Lo abbiamo fatto con un video breve a cui seguiranno altri contributi fotografici attraverso i quali cercheremo di raccontare questi quasi "40 giorni" intensissimi, e farvi "partecipare", seppur virtualmente, alla nostra vendemmia.

#viverevendemmia2016, seguiteci!

 

 

Torna alla lista

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info