Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Pinterest Condividi per email

Abruzzo

Abruzzo

Abruzzo
Abruzzo - Top Layer

Vini rossi ottenuti da uva Montepulciano d’Abruzzo, complessi ed equilibrati, con note di marasca, liquirizia e spezie. A cui si affiancano i vini bianchi ottenuti da uva Pecorino, agrumati, freschi, di grande sapidità.

I vini d’Abruzzo nascono da un terreno molto particolare, una terrazza alluvionale, con uno strato franco argilloso sabbioso da cui a tratti affiora la ghiaia sottostante. Un terreno diverso che ci da’ la possibilità di ottenere vini di grande mineralità. La vicinanza del Gran Sasso e i venti del mare Adriatico determinano importanti escursioni, che creano le condizioni ideali per lo sviluppo dei composti aromatici.

Tenuta Centovie

La tenuta Centovie si sviluppa per circa 35 ettari, da sempre coltivati con i metodi dell’agricoltura biologica, sulle pendici di una collina esposta a sud, nelle vicinanze di Roseto degli Abruzzi, a ridosso del caratteristico paese di Montipagano, con vista sul massiccio del Gran Sasso d’Italia. Il vitigno maggiormente coltivato è il Montepulciano che qui trova la possibilità di esprimersi in due forme di allevamento molto valide: il filare (controspalliera) con potatura a cordone speronato, e il tendone con potatura lunga.

I Vini ottenuti dal vigneto di Montipagano sono lo Jorio, il Montepulciano d’Abruzzo Bio Montipagano, il Trebbiano d’Abruzzo Bio Montipagano , il Pecorino Bio Centovie, il Rosato Bio Centovie, il Montepulciano d’Abruzzo Bio Centovie.

Roseto degli AbruzziMorro d'Oro

Caratteristiche

Vitigni Coltivati: Montepulciano, Trebbiano, Pecorino

Tipologia del Suolo: Profondo, franco argilloso, a tratti sabbioso, calcareo con discreta presenza di scheletro da deposito alluvionale

Esposizione: Sud-est/sud-ovest

Altitudine: 150/200 m. sul livello del mare

Anno di impianto: 1989 e 2004

Sesti di Impianto: 2,5 metri tra le file, 0,8 metri sulla fila (filari); 2,5 metri tra le file; 2,5 metri sulla fila (tendone)

Densità delle Viti: 5000 viti/ettaro (filari); 1600 viti/ettaro (tendone)

Forma di Allevamento: Cordone speronato (filari); potatura lunga (tendone)

Produzione: 60/90 q.li/ettaro (filari); 120/140 q.li/ettaro (tendone)