Tre territori - Castelli di Jesi, Conero, Abruzzo - che si estendono attraverso 10 vigneti. 210 ettari in tutto tra Verdicchio, Montepulciano, e altri vitigni tipici della costa adriatica.

I Territori

Castelli di Jesi

Siamo nella parte centro-nord delle Marche, tra Jesi e Fano. In una fascia di terra che si estende dalla costa adriatica fino alle pendici dell’Appennino. E’ la zona del Verdicchio, un vitigno che ha radici antiche e un legame fortissimo, quasi viscerale, con il territorio. Un vitigno che difficilmente, altrove, sa trovare la stessa espressione. Proprio qui, tra i vigneti di Torre, Busche, San Sebastiano, Villa Bianchi, Monteschiavo, Follonica, nascono i grandi Bianchi Umani Ronchi. 

Tutti i dettagli del territorio

Conero

Il Monte Conero si affaccia sull’Adriatico in un tratto di costa che sembra interrompere un andamento quasi scontato. E proprio lungo le colline che si estendono attorno al promontorio del Conero, trovano posto i terreni dell’azienda dedicati alla coltivazione delle uve a bacca rossa, principalmente del Montepulciano che da queste parti prende il nome di Rosso Conero. Le condizioni sono particolari: siamo vicini alla costa con l’influenza mitigatrice del mare, le temperature sono più fresche, e il terreno prevalentemente calcareo. Qui la vite matura bene, e da questo piccolo angolo di terra nascono vini che sanno coniugare estrema tipicità, purezza ed eleganza. Per questo unici. E’ questa la nostra sfida!

Tutti i dettagli del territorio

Abruzzo

Basta scendere 100 km più a Sud per trovarsi in Abruzzo, dove l’energia che si ricava dal sole è maggiore, e i terreni sono più sabbiosi e meno calcarei. Solo cento km e cambia tutto. E dall’eleganza si passa alla potenza. E’ il Montepulciano d’Abruzzo, coltivato a Roseto degli Abruzzi sia nella forma di allevamento più tradizionale, a tendone, che nei filari. Un terroir che sa coniugare, come pochissimi in Italia, buona produttività e ottima qualità, con una costanza nelle annate che non finisce mai di meravigliare.

Tutti i dettagli del territorio

Prenota una degustazione e la visita in cantina

Iscriviti
alla newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info